ARM Cortex a 10nm e 16nm FinFET

Svelata la roadmap dei prossimi processori ARM a 10nm e 16nm FinFet nome in codice Ares, Prometheus, Artemis, Ananke e Mercury. Come riportato da 52RD, ARM produrrà ben cinque processori ognuno per un preciso scopo tecnologico. La novità principale è l'introduzione di una fascia media non presente con i Cortex A53 e A57. 

arm.jpg

Guardando il grafico possiamo dedurre quello che sarà l'andamento dei processori Cortex nel prossimo futuro. Il top di gamma sarà attribuito alla piattaforma Ares sviluppata a 10nm FinFet con TDP di 1.2 W/c. Questi processori saranno sviluppati essenzialmente per piattaforma server.

ARM10nm.jpg

I dispositivi mobile saranno invece equipaggiati dai nuovi processori in base alla fascia di mercato che andranno ad occupare. Per i top di gamma, ARM progetterà la piattaforma Prometheus sviluppata a 10nm FinFet con TDP di 600-750 mW/c

arm3.jpg

La parte interessate dei futuri processori ARM riguarda la fascia intermedia dove troviamo Artemis che è un fratello minore di Prometheus, essendo sviluppato con lo stesso design ma a 16nm. La fascia middle range e low cost mobile è affidata invece ai processori Ananke e Mercury dei quali non è noto il processo produttivo ed hanno un TDP tra i 50-250 mW/c.

 

Fonte

Ben tornato